NEWSLETTER

ISCRIVENDOSI SUBITO, LA TERREMO INFORMATO/A, VIA E-MAIL, SU TUTTE LE NOVITA'

Seleziona i tuoi interessi:


Prestando il consenso al trattamento per finalità di marketing e cliccando su conferma acconsento all' invio da parte di Lu.C mediante posta elettronica delle newsletter riguardanti le sue novità. Lu.C ricorda che in qualunque momento gli interessati posso disiscriversi

I Tagli delle Pietre Colorate

Lu.C Inside
 
 
Rubino, smeraldo e zaffiro : questa è la triade "regina" delle gemme colorate. Gli anelli di fidanzamento fino agli anni '40 / '50 del secolo scorso, con una o più di queste gemme, erano di gran lunga i più desiderati. Solo in seguito la moda, ma soprattutto la comparsa sulla scena mondiale della Compagnia De Beers ha fatto primeggiare il diamante solitario quale pegno d'amore.

 

COME VALUTARE UNA PIETRA?

 

Il valore delle pietre colorate è di più difficile classificazione rispetto al diamante e si basa su diverse variabili, le cosiddette 4 "C", anzi, dal 2001, 5 "C". Eccole: Cut (taglio), Colour (colore), Clarity (purezza), Carato (carato, cioè peso equivalente a 0,2 grammi) e, ultimo arrivato: Confidence (certificazione del percorso “ etico e trasparente” dalla miniera alla vendita, importante fattore di valutazione inserito nel 2001 dopo lo scandalo dei cosiddetti "diamanti insanguinati", cioè di pietre vendute per finanziare guerre, insurrezioni ecc. tutto più o meno trattato clandestinamente.
  

 

I TAGLI

 

 pietre colorate

La prima "C", il taglio, è determinante per ottenere la migliore proporzione della pietra che consiste nel rapporto tra lo spessore della corona e la profondità del padiglione: sarà l'abilità del tagliatore a far emergere l'intensità del colore senza perdere troppo peso della pietra grezza. Solo un allineamento perfetto farà risaltare al massimo la brillantezza della gemma. Il più famoso dei tagli per le pietre colorate è il taglio smeraldo, caratteristica forma a rettangolo ad angoli tagliati, uno dei più antichi, che esalta la purezza del colore della gemma. Molto usato per le pietre colorate, anche per quelle semipreziose, è il taglio "briolette", caratterizzato da molteplici faccette a rombo,  tridimensionale a goccia, taglio che esalta la brillantezza della pietra.
briolette2
Il taglio "briolette"

 

Infine il più specifico dei tagli per le pietre di colore è il taglio "cabochon"; un tipo di taglio privo di sfaccettature, mediante il quale si ottiene una forma con la sommità convessa e la base piatta, che ha il vantaggio di far risplendere anche gemme con qualche inclusione di troppo.

 

I TAGLI PIU' FAMOSI

 

evoluzione tagli

 
Senza soffermarci su ulteriori particolarità ricordiamo uno dei più  famosi anelli di fidanzamento dell'epoca moderna: lo zaffiro circondato di diamanti offerto da Carlo d'Inghilterra a Diana Spencer e poi passato alla attuale Duchessa di Cambridge che lo indossa in tutte le apparizioni pubbliche. Un altro storico anello di fidanzamento reale è l'eccezionale rubino presentato recentemente in un'asta milionaria di Sotheby's, quello offerto nel 1930 dal principe ereditario Umberto di Savoia a Maria José del Belgio, ultima regina d'Italia.
 

maria josé 3

 Maria Josè

 

The Queen Maria José Ruby Ring Sothebys Geneva November 2015 1

 L'anello

 

Questa pietra per l'intensità del suo vivido colore "rosso sangue di piccione" e la sua naturale trasparenza, garantisce  la sua provenienza dalle miniere di Mogok a Burma che la leggenda vuole siano state scoperte nel 579 avanti Cristo. I rubini provengono da giacimenti sparsi per il mondo, dalla Tailandia alla Cambogia al Vietnam ma quelli estratti nell'area di Burma sono considerati i più pregiati.

Questo sito utilizza dei cookies per migliorare la tua esperienza d'uso con noi.

Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies Per saperne di piu'

OK

Cookie

I cookie sono piccole porzioni di dati che vengono memorizzate e utilizzate per migliorare l’esperienza di utilizzo di un sito.
Ad esempio possono ricordare temporaneamente le tue preferenze di navigazione per evitarti di selezionare tutte le volte la lingua, rendendo quindi le visite successive più comode e intuitive.
Oppure possono servire per fare dei “sondaggi anonimi” su come gli utenti navigano attraverso il sito, in modo da poterlo poi migliorare partendo da dati reali.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

 

I cookie non sono virus o programmi

I cookie non sono virus o programmi. I cookie sono solamente dati salvati in forma testuale nella forma “variabile=valore” (esempio: “dataAccessoSito=2014-01-20,14:23:15″). Questi dati possono essere letti solamente dal sito che li ha generati, e in molti casi hanno una data di scadenza, oltre la quale il browser li cancellerà automaticamente.

Non tutti i cookie vengono utilizzati per lo stesso scopo: di seguito verranno specificate le diverse tipologie di cookie utilizzati da questo sito web.

 

Cookie indispensabili

 

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi non potranno funzionare correttamente.

 

Performance cookie

 

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ma non memorizzano informazioni che identificano un visitatore. Questi cookie vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento del sito web.
Utilizzando il sito l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.

 

Cookie di funzionalità

 

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come la lingua o altre impostazioni speciali eventualmente disponibili) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate, e possono anche essere utilizzati per fornire i servizi richiesti. Utilizzando il sito l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.

 

Come gestire i cookie sul tuo PC

 

Ogni browser consente di personalizzare il modo in cui i cookie devono essere trattati. Per ulteriori informazioni consultare la documentazione del browser utilizzato.

Alcuni browser consentono la “navigazione anonima” sui siti web, accettando i cookie per poi cancellarli automaticamente al termine della sessione di navigazione. Per ulteriori informazioni riguardo la “navigazione anonima” consultare la documentazione del browser utilizzato.

 

Google Analytics

 

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google. Google Analytics utilizza i cookies per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web (compreso il Vostro indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati.

Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l’elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en

 

Google Adsense

 

Questo sito Web utilizza Google AdSense, un servizio per includere la pubblicità di Google Inc. (“Google”). Google AdSense utilizza i cosiddetti “cookie”, file di testo che vengono salvati sul tuo computer e che consentono un’analisi dell’utilizzo del sito Web. Google AdSense utilizza inoltre i cosiddetti Web beacon (grafici invisibili). Questi Web beacon permettono di valutare le informazioni come il traffico dei visitatori su queste pagine.

Le informazioni generate tramite cookie e Web beacon circa l’utilizzo di questo sito (compreso il tuo indirizzo IP) e la consegna dei formati pubblicitari vengono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti e memorizzate lì. Queste informazioni possono essere trasmesse, da Google, ai suoi partner. Google, tuttavia, non assocerà il tuo indirizzo IP con altre tue informazioni memorizzate.

Puoi interrompere l’installazione dei cookie modificando l’impostazione corrispondente nel tuo browser; tuttavia, ti facciamo presente che in questo modo potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito. Utilizzando il presente sito web, dichiari di essere d’accordo con l’elaborazione dei tuoi dati da parte di Google ottenuti nel modo e per lo scopo indicati.