NEWSLETTER

ISCRIVENDOSI SUBITO, LA TERREMO INFORMATO/A, VIA E-MAIL, SU TUTTE LE NOVITA'

Seleziona i tuoi interessi:


Prestando il consenso al trattamento per finalità di marketing e cliccando su conferma acconsento all' invio da parte di Lu.C mediante posta elettronica delle newsletter riguardanti le sue novità. Lu.C ricorda che in qualunque momento gli interessati posso disiscriversi

Cioccolato & Zenzero

Lu.C Story
 

 

 Scultura MayaLa lunga storia del cioccolato 9

 

Il nuovo libro di Ernst Knam riccamente corredato di numerose ricette e belle immagini, attira la nostra attenzione sulle molteplici combinazioni possibili tra il cioccolato, prezioso “cibo degli dei” del popolo Maya e Azteco,  con altri alimenti per creare nuove armonie di sapori a volte del tutto inusuali e inaspettati. 

 

cover knam

 

Tra le tante proposte, alcune classiche  come la torta Tris, bandiera della pasticceria Knam di via Anfossi 10 a Milano – una mousse di cioccolato al latte, cioccolato bianco e cioccolato fondente, il tutto posato su un disco di marquise (pan di Spagna senza farina) – altre davvero sorprendenti come la torta cioccolato e zenzero (cioccolato e zenzero sono alimenti esotici giunti sulle tavole europee secoli orsono da paesi lontani; in calce la ricetta). Un abbinamento che riunisce in una sapiente combinazione due sapori molto ricercati ed entrambi adatti ad unirsi armonicamente con altri alimenti creando torte innovative sia dolci sia salate.

 

Cioccolato Pietro Longhi i00062e

 Dipinto di Pietro Longhi

 

I primi semi di cacao arrivano in Europa con le caravelle di Cristoforo Colombo nel 1503 e offerti in omaggio ai Re cattolici di Spagna, Ferdinando e Isabella, finanziatori dell'impresa di Colombo, senza suscitare particolare gradimento. La bevanda che se ne ricavava era così giudicata da un viaggiatore dell'epoca come ci ricorda lo stesso Knam : "il cioccolato come oggi lo conosciamo è una geniale, fantastica invenzione moderna, che poco ha a che vedere con l’intruglio che Aztechi e Maya, gli antichi abitanti del Messico del Sud, bevevano già migliaia di anni fa: una bevanda grassa e amara, preparata con semi di cacao macinati, acqua fredda e spezie (tra cui il peperoncino), definita disgustosa e imbevibile dai primi

 

cioccolato Jean Etienne Liotard i000631

 Dipinto di Jean Etienne Liotard

 

europei che ebbero la (s)fortuna di assaggiarla…" Maggior successo ebbe invece il dono dei semi di cacao portato da Cortéz alcuni anni dopo (1519) all'imperatore Carlo V: il cacao, dalla fine del Cinquecento sotto forma di bevanda iniziò la sua inarrestabile diffusione in Europa. Il sapore, giudicato troppo amaro, venne corretto con l'aggiunta di zucchero e vaniglia e con l'eliminazione di pepe e peperoncino che Maya e Aztechi aggiungevano per produrre una bevanda dall'effetto stimolante. Dalla Spagna il consumo di cioccolato si diffonde in Francia, in Inghilterra e in Italia. Nel Settecento troviamo a Venezia numerose “botteghe della cioccolata” immortalate in quadri dipinti da grandi artisti. 

 

Cioccolato Liotard i000630

Dipinto di Jean Etienne Liotard

 

La corsa del cioccolato nelle sue varie forme continua in tutto il mondo con sempre maggiore successo in tutte le combinazioni possibili, come ci illustra il libro di Ernst Knam.
L'abbinamento che  proponiamo, la torta cioccolato e zenzero, unisce la  spezia dal sapore piccante e pungente, arrivata in Europa con gli eserciti di Alessandro Magno (356-323 a.C.) di ritorno dalla campagna asiatica, al gusto morbido del cioccolato portato dai "Conquistadores" quasi mille anni dopo dal Nuovo Mondo. Per chi coraggiosamente vuole avventurarsi nell'impresa…..ecco la ricetta: 
 
Foto CioccolatoZenzeroMele credits FrancescoMion          @Francesco Mion

RICETTA 

 
Frolla bianca allo zenzero
Ganache al cioccolato fondente 70%
Composta di mele e zenzero
Cremoso al cioccolato                             
Zenzero semi candito
 
Frolla bianca allo zenzero:
 
 
150        g           burro
150        g           zucchero semolato
2            g           sale di Maldon
50          g           uovo
½                        stecca vaniglia Tahiti
4            g           lievito in polvere
40          g           zenzero in polvere
300        g           farina 00
                            
Lavorate bene a mano, aiutandovi eventualmente con una spatola, il burro tagliato a pezzetti insieme allo zucchero, quindi aggiungetevi l'uovo, il sale e la polpa di vaniglia. Impastate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Unite il lievito, lo zenzero in polvere e la farina, setacciati insieme, e il cacao; quindi impastate bene il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto.
Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente; quindi lasciatela riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di utilizzarla. Stendete la frolla sottile di 3 mm e copate un disco diametro 20 cm. In forno a 170 °C per circa 18 minuti.
 
Ganache al cioccolato fondente 70%:
 
250        ml          panna
350        g           cioccolato fondente 70%  a pezzetti
 
Versate la panna in una casseruola e mettetela a scaldare sul fuoco. Portatela ad ebollizione, poi aggiungete il cioccolato fondente. Fate una emulsione con una frusta finché il cioccolato non si sarà completamento sciolto. La ganache deve risultare lucida e vellutata.
 
Composta di mele e zenzero:
 
300        g           mele Renette puliti tagliati a cubetti 2 cm x 2 cm
40          g           burro
30          g           zucchero semolato
100        g           zenzero semi candito a cubetti
 
In una padella caramellare le mele con il burro e zucchero. Cuocere finchè l’acqua di cottura è evaporata ed unire lo zenzero. Far raffreddare.
 
Cremoso al cioccolato:
 
Cremoso al cioccolato e amarene
 
250        g           cioccolato fondente Perù 70 %
300        g           panna fresca semi montato
50          g           tuorlo
1,5         g           colla di pesce
 
Montate i tuorli. Reidratate la colla di pesce in acqua fredda, fondetela (nel microonde o in un pentolino con un po’ di latte o panna). Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria (non dovrà superare i 55°C), aggiungervi gelatina, tuorli e una parte della panna e emulsionare il tutto con una frusta. Quando il composto sarà liscio e cremoso, aggiungete il resto della panna, incorporandola delicatamente.
 
Decorazione :
 
Zenzero semi candito
 
Assemblaggio
 
Rivestire un anello di diametro di 20 cm con un foglio di acetato. Inserire il disco di frolla allo zenzero. Colare uno strato di ganache di circa 4mm. Mettere la composta di mele e zenzero di circa 1,5 cm. Finire con il cremoso di cioccolato. Mettere in frigo per almeno 2 ore. Lucidare la superfice con una gelatina neutra e decorare con dello zenzero semi candito.

 

Questo sito utilizza dei cookies per migliorare la tua esperienza d'uso con noi.

Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies Per saperne di piu'

OK

Cookie

I cookie sono piccole porzioni di dati che vengono memorizzate e utilizzate per migliorare l’esperienza di utilizzo di un sito.
Ad esempio possono ricordare temporaneamente le tue preferenze di navigazione per evitarti di selezionare tutte le volte la lingua, rendendo quindi le visite successive più comode e intuitive.
Oppure possono servire per fare dei “sondaggi anonimi” su come gli utenti navigano attraverso il sito, in modo da poterlo poi migliorare partendo da dati reali.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

 

I cookie non sono virus o programmi

I cookie non sono virus o programmi. I cookie sono solamente dati salvati in forma testuale nella forma “variabile=valore” (esempio: “dataAccessoSito=2014-01-20,14:23:15″). Questi dati possono essere letti solamente dal sito che li ha generati, e in molti casi hanno una data di scadenza, oltre la quale il browser li cancellerà automaticamente.

Non tutti i cookie vengono utilizzati per lo stesso scopo: di seguito verranno specificate le diverse tipologie di cookie utilizzati da questo sito web.

 

Cookie indispensabili

 

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi non potranno funzionare correttamente.

 

Performance cookie

 

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ma non memorizzano informazioni che identificano un visitatore. Questi cookie vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento del sito web.
Utilizzando il sito l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.

 

Cookie di funzionalità

 

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come la lingua o altre impostazioni speciali eventualmente disponibili) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate, e possono anche essere utilizzati per fornire i servizi richiesti. Utilizzando il sito l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.

 

Come gestire i cookie sul tuo PC

 

Ogni browser consente di personalizzare il modo in cui i cookie devono essere trattati. Per ulteriori informazioni consultare la documentazione del browser utilizzato.

Alcuni browser consentono la “navigazione anonima” sui siti web, accettando i cookie per poi cancellarli automaticamente al termine della sessione di navigazione. Per ulteriori informazioni riguardo la “navigazione anonima” consultare la documentazione del browser utilizzato.

 

Google Analytics

 

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google. Google Analytics utilizza i cookies per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web (compreso il Vostro indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati.

Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l’elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en

 

Google Adsense

 

Questo sito Web utilizza Google AdSense, un servizio per includere la pubblicità di Google Inc. (“Google”). Google AdSense utilizza i cosiddetti “cookie”, file di testo che vengono salvati sul tuo computer e che consentono un’analisi dell’utilizzo del sito Web. Google AdSense utilizza inoltre i cosiddetti Web beacon (grafici invisibili). Questi Web beacon permettono di valutare le informazioni come il traffico dei visitatori su queste pagine.

Le informazioni generate tramite cookie e Web beacon circa l’utilizzo di questo sito (compreso il tuo indirizzo IP) e la consegna dei formati pubblicitari vengono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti e memorizzate lì. Queste informazioni possono essere trasmesse, da Google, ai suoi partner. Google, tuttavia, non assocerà il tuo indirizzo IP con altre tue informazioni memorizzate.

Puoi interrompere l’installazione dei cookie modificando l’impostazione corrispondente nel tuo browser; tuttavia, ti facciamo presente che in questo modo potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito. Utilizzando il presente sito web, dichiari di essere d’accordo con l’elaborazione dei tuoi dati da parte di Google ottenuti nel modo e per lo scopo indicati.