NEWSLETTER

ISCRIVENDOSI SUBITO, LA TERREMO INFORMATO/A, VIA E-MAIL, SU TUTTE LE NOVITA'

Seleziona i tuoi interessi:


Prestando il consenso al trattamento per finalità di marketing e cliccando su conferma acconsento all' invio da parte di Lu.C mediante posta elettronica delle newsletter riguardanti le sue novità. Lu.C ricorda che in qualunque momento gli interessati posso disiscriversi

Stile Luigi XV

Lu.C Style
 

 

 

Louis XV Buste

 
La reggia di Versailles reca l'impronta degli ultimi tre re, tutti di nome Luigi (nome antichissimo portato da ben diciotto Sovrani: il primo Luigi, più noto come Ludovico il Pio (814-840), era figlio di Carlo Magno). Sotto il regno di ciascuno di questi ultimi tre Luigi (XIV, XV e XVI), lo stile dell'arredamento, della decorazione, della moda e in generale dell'arte fu così fortemente caratterizzato e apprezzato da imporsi in tutta l'Europa dalle corti regali, ai palazzi dei nobili e dei ricchi borghesi che volevano apparire "à la page".
 
Pompadour scrittoio tavol2a
 
Dopo lo stile maestoso, sovrabbondante, tardo barocco dell'epoca di Luigi XIV, il fondatore della Reggia, con l'ascesa al trono di Luigi XV (1710-1774) le forme degli elementi di arredo, della decorazione e dell'architettura si fanno più leggere, gli intagli più semplici, i bronzi meno vistosi, gli immobili più lineari. L'atmosfera di corte cambia, la vita si fa più giocosa, grande spazio occupa il gioco, il teatro, la conversazione. Lo stile dei mobili si adegua a questo apparente desiderio della corte di una vita più intima proponendo mobili piccoli, snelli e leggeri: gambe ricurve e sinuose, mobili per vari usi spesso intercambiabili, tavolini da gioco, da caffè, mobili per profumi, guéridon per riporre libri, materiali da ricamo, comodini e piccole commode dagli intarsi divertenti e stravaganti.
 
Pompadour coppia di tavoli4
 
Luigi XV fu, come il suo predecessore e bisnonno  Luigi XIV, un re bambino – a soli cinque anni –, unico piccolo superstite legittimo di una casata colpita da morte prematura dovuta a una epidemia di vaiolo: in breve tempo morirono nonno, -il Gran Delfino-  padre,-Duca di Borgogna- madre e due fratelli maggiori. Il reggente, fino alla maggiore età di Luigi, fu il prozio Filippo d'Orléans che non lo amava molto, forse sperando che anche questo piccolo re gli lasciasse libera la strada per il trono. Non fu così, Luigi XV sano e di bell'aspetto fu incoronato nel 1723, si sposò giovanissimo con la principessa polacca Maria Leszczynska che in soli otto anni gli diede ben dieci figli! La regina Maria non ebbe una vita felice, messa presto in ombra dalle numerose amanti del re e soprattutto dalla "maitresse en titre" Madame de Pompadour (1721-1764) chiamata anche “Reine à gauche” e cioè “Regina a sinistra” in quanto il posto alla destra del re toccava di diritto alla regina legittima, Maria. Fu così paziente e indulgente la regina Maria che alla sua morte (1768) Luigi XV disse di lei “questo è il primo dispiacere che mi abbia mai dato”!
 
Bureau du Roi vue de face avec pièce
 
Madame de Pompadour dal gusto squisito si circondò di mobili e oggetti creati per lei e influenzò in modo significativo lo stile durante i vent'anni della sua liaison con il re di Francia.
A quest'epoca appartiene lo stile “roccaille” che nelle decorazioni inserisce rocce, conchiglie, foglie, spruzzi d'acqua, colori pastello come si possono ammirare nei quadri del pittore di corte Francois Boucher.
Tra i mobili più caratteristici del Settecento francese il posto d'onore spetta al “Bureau du Roi” il sécretaire a cilindri di Luigi XV, chiamato "il mobile più famoso al mondo". 

 

marialeczinska

 

Questo scrittoio fu creato tra il 1760 e il 1769 da J.F. Oeben e si trova a Versailles nel “cabinet intérieur du Roi” nella collocazione originaria. Qui ha fatto ritorno dal Louvre nel 1957dopo essere stato usato da Napoleone, da Luigi Filippo e dall'imperatrice Eugenia, moglie di Napoleone terzo, nelle loro regge.

 

sedie antiche in stile luigi xv set di 2 immagine 1

 

Si tratta di una realizzazione meravigliosa, uno scrittoio dotato di meccanismi a scomparsa, decorato con bronzi, un orologio centrale di Lepine, candelabri e apertura scorrevole che dà accesso a sei cassettini interni. Il tutto dotato di una chiave in possesso esclusivo del re che non era però necessaria ai domestici per accedere ai vani laterali onde rifornire lo scrittoio di carta, penne e inchiostri. Durante la Rivoluzione francese alcuni elementi furono sostituiti eliminando il ritratto del re e i riferimenti alla monarchia. Tuttavia il corpo legislativo del Consolato dopo averlo trasferito alle Tuileries lo salvò apprezzandone l'unicità e la bellezza e facendolo fortunatamente arrivare quasi intatto fino ai giorni nostri.

 

 

Questo sito utilizza dei cookies per migliorare la tua esperienza d'uso con noi.

Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies Per saperne di piu'

OK

Cookie

I cookie sono piccole porzioni di dati che vengono memorizzate e utilizzate per migliorare l’esperienza di utilizzo di un sito.
Ad esempio possono ricordare temporaneamente le tue preferenze di navigazione per evitarti di selezionare tutte le volte la lingua, rendendo quindi le visite successive più comode e intuitive.
Oppure possono servire per fare dei “sondaggi anonimi” su come gli utenti navigano attraverso il sito, in modo da poterlo poi migliorare partendo da dati reali.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

 

I cookie non sono virus o programmi

I cookie non sono virus o programmi. I cookie sono solamente dati salvati in forma testuale nella forma “variabile=valore” (esempio: “dataAccessoSito=2014-01-20,14:23:15″). Questi dati possono essere letti solamente dal sito che li ha generati, e in molti casi hanno una data di scadenza, oltre la quale il browser li cancellerà automaticamente.

Non tutti i cookie vengono utilizzati per lo stesso scopo: di seguito verranno specificate le diverse tipologie di cookie utilizzati da questo sito web.

 

Cookie indispensabili

 

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche. Senza questi cookie alcuni servizi non potranno funzionare correttamente.

 

Performance cookie

 

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ma non memorizzano informazioni che identificano un visitatore. Questi cookie vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento del sito web.
Utilizzando il sito l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.

 

Cookie di funzionalità

 

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come la lingua o altre impostazioni speciali eventualmente disponibili) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate, e possono anche essere utilizzati per fornire i servizi richiesti. Utilizzando il sito l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.

 

Come gestire i cookie sul tuo PC

 

Ogni browser consente di personalizzare il modo in cui i cookie devono essere trattati. Per ulteriori informazioni consultare la documentazione del browser utilizzato.

Alcuni browser consentono la “navigazione anonima” sui siti web, accettando i cookie per poi cancellarli automaticamente al termine della sessione di navigazione. Per ulteriori informazioni riguardo la “navigazione anonima” consultare la documentazione del browser utilizzato.

 

Google Analytics

 

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google. Google Analytics utilizza i cookies per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web (compreso il Vostro indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati.

Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l’elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en

 

Google Adsense

 

Questo sito Web utilizza Google AdSense, un servizio per includere la pubblicità di Google Inc. (“Google”). Google AdSense utilizza i cosiddetti “cookie”, file di testo che vengono salvati sul tuo computer e che consentono un’analisi dell’utilizzo del sito Web. Google AdSense utilizza inoltre i cosiddetti Web beacon (grafici invisibili). Questi Web beacon permettono di valutare le informazioni come il traffico dei visitatori su queste pagine.

Le informazioni generate tramite cookie e Web beacon circa l’utilizzo di questo sito (compreso il tuo indirizzo IP) e la consegna dei formati pubblicitari vengono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti e memorizzate lì. Queste informazioni possono essere trasmesse, da Google, ai suoi partner. Google, tuttavia, non assocerà il tuo indirizzo IP con altre tue informazioni memorizzate.

Puoi interrompere l’installazione dei cookie modificando l’impostazione corrispondente nel tuo browser; tuttavia, ti facciamo presente che in questo modo potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito. Utilizzando il presente sito web, dichiari di essere d’accordo con l’elaborazione dei tuoi dati da parte di Google ottenuti nel modo e per lo scopo indicati.